Giancane ed il video di Limone: un gioiello fatto da amici per amici

Giancane

Ieri 30 giugno l’Ex Dogana ha ospitato la presentazione di Limone, il nuovo video di Giancane prodotto da Chef Rubio, seguita da un travolgente showcase. Noi vi raccontiamo com’è andata e vi mostriamo qualche scatto!

Giancane è ormai un punto di riferimento nel panorama indie romano (e non solo), Chef Rubio lo è altrettanto nel settore culinario e televisivo (e non solo). Insomma parliamo di due icone, due personalità amate e di grande carisma. Limone è un esempio di quello che può succedere quando due personaggi del genere decidono di collaborare.

L’incontro è cominciato poco prima delle 20, dopo la proiezione del video di Limone, prodotto dalla società Tumaga di Chef Rubio e Image Hunters. Seduti come in un salotto fra amici, Giancarlo Barbati (Giancane), Gabriele Rubini (Chef Rubio), Riccardo Rabacchi e Danilo Contaldo nel ruolo di moderatore, hanno calorosamente accolto i presenti senza badare troppo alle formalità. Riccardo Rabacchi, regista del video per Image Hunters, ha voluto subito specificare che si tratta di “un’opera corale, un’opera che tiene conto di più teste” e poi ha ringraziato Chef Rubio per aver creduto in qualcosa “fuori dai binari, politically scorrect”. Dopo i ringraziamenti di Giancane a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione del progetto, è intervenuto Rubio: “Io lo chiamo un gioiello perché è fatto da amici per amici”.

C’era da aspettarsi che la serietà degli attestati di stima reciproca non sarebbe durata a lungo: le risate non si sono fatte attendere con la comparsa di una sagoma di cartone raffigurante Gabriele Efrati, che purtroppo non era potuto essere presente. Non è mancato il momento comico con un siparietto di Chef Rubio che ha regalato a Contaldo una busta della spesa piena di prodotti vegani, in segno di riconoscenza per avergli portato una tanica di benzina in condizione d’emergenza.

Come giusta conclusione, la situazione si è spostata all’esterno per uno showcase. Mezz’ora di live in cui sono stati proposti i brani più amati come Una vita al top, Hogan blu, e Vecchi di merda, ma anche Limone e l’immancabile momento cover di Gigi D’Agostino. Sul palco con Giancane gli insostituibili Alessio Lucchesi, Guglielmo Nodari, Claudio Gatta, Alessandro Marinelli e, soprattutto, il cartonato di Gabriele Efrati in bella vista. Nel mentre anche tra il pubblico se ne son viste delle belle, dalla felpa di Pikachu, al bambino che agitava una tanica di benzina vuota. Tutto questo solo con il primo singolo che anticipa l’uscita del nuovo album prevista per l’autunno… meglio prepararsi!

(Photo Credits: Gianfranco Schetter)

#FollowtheNoise…

 

ALTRI ARTICOLI RECENTI

Indieffusione, ancora più opportunità per la TUA musica!

La nuova versione della piattaforma Indieffusione è online con una veste completamente ridisegnata e progettata per offrirti ancora più supporto e opportunità per la tua musica!

Scopri cosa può fare Indieffusione per te nel 2023!  

Buon anno a tutti  💘