Gazzelle all’Ex Dogana di Roma: un successo fuori controllo – Photogallery

Gazzelle all'Ex Dogana

L’11 luglio siamo andati al Viteculture Festival per sentire Gazzelle all’Ex Dogana… abbiamo anche qualche scatto per voi! Qui di seguito live report e photogallery!

Gazzelle viene accolto da un entusiasmo fuori controllo. Lui stesso è visibilmente incredulo, si nota quando si ferma a guardare il pubblico in delirio e a gustarsi, quasi commosso, il sogno. Tutta l’Ex Dogana canta, sovrastando spesso la voce di Gazzelle, che apprezza e lascia fare.
Con solo una manciata di brani ufficiali, Flavio Pardini ha conquistato la penisola e in particolare Roma, casa sua.

Gazzelle si presenta con atteggiamento e look ispirati al mondo hip-hop, capello tinto di biondo e una timidezza ancora da imparare a gestire. Si prende i suoi tempi, forse con qualche vuoto musicale di troppo; conversa molto col pubblico, e improvvisa, accennando le cover di “Amami o faccio un casino” di Coez, “L’Amour Toujours” di Gigi D’Agostino e “Gli anni” degli 883.
Il suo percorso è solo all’inizio e avrà occasioni per migliorarsi, d’altra parte non è facile gestire un successo così rapido e capire come adattarsi a cifre così alte.

Siamo davvero di fronte ad uno dei nuovi nomi che conquisteranno le radio? Il pubblico pare aver già preso una decisione, poi staremo a vedere.

 

Ecco la nostra photogallery!

 

Setlist

Balena/Démodé/Nero (brano eseguito solo durante i live)/Nmrpm/Meltinpot/Stelle filanti/Greta/Sayonara/Zucchero filato/Quella te/Non sei tu

(Photo Credits: Adila Salah)

#FollowtheNoise…

ALTRI ARTICOLI RECENTI

Indieffusione, ancora più opportunità per la TUA musica!

La nuova versione della piattaforma Indieffusione è online con una veste completamente ridisegnata e progettata per offrirti ancora più supporto e opportunità per la tua musica!

Scopri cosa può fare Indieffusione per te nel 2023!  

Buon anno a tutti  💘