Enten Hitti presenta Arcana, concerto per melodie minime, suoni arcani e sound painting.

Enten Hitti

Il Laboratorio di ricerca sulle arti performative Enten Hitti presenta “Arcana” un concerto per melodie minime, suoni arcani e sound painting. Venerdì 5 maggio 2017  alle ore 20.30 all’ Athmos Cafè.“Arcana” –  è un dialogo per musiche e colore. Suoni naturali, strumenti tratti da rituali di passaggio, elettronica, violino, oboe, voci si rincorrono in un canovaccio quasi completamente improvvisato. Il colore risponde, impregna la carta, rispecchia e interpreta lo spirito dei suoni. Lascia una forma e un’evidenza  …crea suoni… e i suoni creano colore…. Ancora. Fluidamente. Un’ atmosfera ritual ambient avvolge la scena. Nella performance il “pittore”  srotolerà un rullo di carta che dipingerà e alla fine il grande rotolo di carta colorato viene tagliato e donato, a pezzi, ai presenti.

candele

Enten Hitti è un gruppo aperto fondato da Pierangelo Pandiscia e Gino Ape. Dal 1995 lavoriamo sulla sperimentazione sonora e la dimensione rituale della performance. Suoni naturali, suggestioni etniche e rituali, ma anche un moderato uso dell’elettronica e, in parallelo, un certo gusto per la forma canzone sono alla base delle musiche e delle performance create.

“Cerchiamo le origini della musica, gli strumenti primitivi, scale modali e melodie etniche: pietre sonore, legni, bambù, conchiglie, ossa, semi essiccati, strumenti rituali ed etnici. Abbiamo sperimentato “orchestre di natura” in luoghi arcaici: la Valle delle meraviglie in Francia, il parco delle incisioni rupestri in Val Camonica, l’area del  Acacus nel Sahara algerino. Il battere della selce, il soffio di un flauto d’osso e il canto degli armonici. Nulla più. Ci piace creare suoni mai uditi, cercare delle corrispondenze. Elettronica pura, suoni che si perdono nell’etere. Mutevoli ed evanescenti come le nuvole. Se un tappeto sonoro elettronico può avere il medesimo risultato acustico di un didjeridoo aborigeno, perché non riconoscervi un medesimo significato? Fatalmente attratti. Un luogo fisico e una metafora dell’esistenza. Da sempre il grande vuoto ocra ci ispira e ci guida in molte delle nostre composizioni.” 

Enten Hitti – Laboratorio di ricerca sulle arti performative presenta:
Arcana : Concerto per melodie minime, suoni arcani e sound painting

Venerdì 5 maggio 2017 – ore 20.30
Athmos Café
Via Caposile, 2 – Milano

Pierangelo Pandiscia (lastre di pietre sonore, ocarine, steel drum),  Gino Ape (live electronics, oboe), Ilaria Ivanchic (voce), Gianpaolo Verga (violino), Vito Taddeo (live painting)

 

#FollowTheNoise…

ALTRI ARTICOLI RECENTI

Indieffusione, ancora più opportunità per la TUA musica!

La nuova versione della piattaforma Indieffusione è online con una veste completamente ridisegnata e progettata per offrirti ancora più supporto e opportunità per la tua musica!

Scopri cosa può fare Indieffusione per te nel 2023!  

Buon anno a tutti  💘