Il MI AMI Festival torna a distanza di tre anni dall’ultima edizione in presenza. Per la 16ma edizione in programma il 27-28-29 maggio promette una tre giorni speciale e sorprendente nella splendida cornice del parco dell’Idroscalo.

Il Mi Ami Festival, il festival della musica bella e dei baci organizzato da Rockit.it e dall’agenzia creativa Better Days, torna con un’edizione dal claim “Umano irrazionale, magico animale”. È l’’esplicitazione della voglia di tornare ad esserci come comunità, riscoprendo attraverso la festa l’animale che ci portiamo dentro, indagando il sogno e la magia in opposizione al dominio del (dis)umano. Il tutto reso vivido nel manifesto realizzato dalla giovane illustratrice Costanza Starrabba.

Il Festival ripropone la consolidata formula delle tre giornate per un weekend indimenticabile di musica, con una serie di importanti novità. Sui quattro palchi del MI AMI 2022 si alterneranno oltre novanta artisti: una line up variegata che vuole scattare una fotografia in movimento della scena musicale contemporanea. Senza facili concessioni ai trend degli ultimi anni, con il coraggioso ma doveroso tentativo di intercettare le nuove pulsioni artistiche ancora non codificate e raccontarle al pubblico.

Mi Ami Festival 2022

Tra i nomi più attesi spicca il leggendario Alan Sorrenti che torna sotto i riflettori dopo vent’anni di assenza dalle scene. Meg, regina indiscussa del pop elettronico, torna dopo sette anni di distanza dal suo ultimo disco. La rappresentante di Lista travolgerà il pubblico con il suo pop mai banale accanto al cantautorato raffinato di Giorgio Poi e ai suoni eclettici di Iosonouncane.

E poi ancora Venerus con uno show unico e speciale in occasione della prima data del suo nuovo tour, il mix tra rap e cantautorato di Dutch Nazari, De Leo presenterà il suo nuovo disco Swarowski cantato praticamente da sole donne. Per continuare con Mobrici, Tutti Fenomeni, Ketama126, Pop X, Generic Animal.

Fondamentali anche gli artisti gen Z che già stanno conquistandosi gli airplay: BigMama, BNKR44, Tredici Pietro, Novelo, Giuse The Lizia, Ibisco, gIANMARIA, Assurditè fra gli altri. Senza dimenticare band più sperimentali e affascinanti come Studio Murena o 72-Hour Post Fight, Post Nebbia il collettivo napoletano Thru Collected, i cantautori Marco Castello o Bartolini.

BIGLIETTI E ABBONAMENTI:

Biglietti e abbonamenti sono in vendita su Dice al prezzo di 34€ + dp. Abbonamenti per la tre giorni a 80€ +dp.

· Abbonamento https://link.dice.fm/FmqhXQDk91

· Day 1 https://link.dice.fm/B1b8296fcd90

· Day 2 https://link.dice.fm/Kfe2c16ec3d2

· Day 3 https://link.dice.fm/ie3bf1317665

· Bundle unico: https://link.dice.fm/miamifestival2022