Claudym pubblica venerdì 06 maggio “Un-Popular”, l’ep d’esordio della cantautrice e sperimentatrice che abbiamo intervistato ad Indiescreti, il programma in onda sul canale Twitch di Indieffusione il lunedì alle 21.

 

“Un-Popular” è al contempo il risultato e la prosecuzione del percorso musicale intrapreso da Claudym in questo ultimo anno, in cui si è progressivamente affermata come uno dei talenti più a fuoco del nuovo pop underground. Un progetto sincero e autentico, che si compone di sei tracce, di cui quattro inedite.

 

Lo sfogo di una giovane donna dall’anima sognatrice che, come suggerisce il titolo, si è sempre sentita fuori posto e “impopolare”, un’outsider che ha trovato nella musica il suo habitat naturale.

 

La voce ipnotica di Claudym accompagna l’ascoltatore dal primo all’ultimo brano trasportandolo in una dimensione al di fuori del tempo e dello spazio, in cui si alternano momenti di gioia, rabbia, incertezza, illusione, paura e dolore, che l’artista sceglie di condividere mostrandosi al 100% per quello che è, tanto forte e sicura quanto fragile e vulnerabile. Quella su cui l’artista scrive e canta la propria storia è una tela bianca intrisa di svariate sfumature. Alcune molto diverse tra loro ma allo stesso tempo perfettamente combacianti, che colorano la sua musica e la sua affascinante ed eclettica personalità.

Con il carisma con cui si è fatta conoscere nell’ultimo anno, Claudym calcherà anche il palco del Mi Ami 2022, di cui sarà una delle protagoniste. I brani che compongono “Un-Popular” saranno infatti presentati live sabato 28 maggio al Circolo Magnolia, dove la cantautrice regalerà al pubblico un’esibizione densa di emotività, dimostrando di avere la grinta necessaria per lasciare il segno.

 

La nostra intervista ad Indiescreti: