“Demone” è il nuovo brano del produttore e DJ Populous, un esordio per Fluido Studio in collaborazione con Vergo, già parte del roster dell’etichetta discografica milanese.

 

“Demone” , disponibile dal 19 novembre, è un singolo che, pur mixando dembow jamaicano e kuduro portoghese, ha il desiderio di suonare come moderno pop italiano. Il sound oscuro e minimale di Populous crea il perfetto contrasto alla voce di Vergo, vera protagonista del pezzo, semplice e ultra melodica.

 

“Questo brano faceva parte della mia memoria da diverso tempo e, quando ho sentito la produzione di Populous, ho pensato che potesse essere la perfetta realizzazione di un mio obiettivo, cioè la rappresentazione di un sound italiano, ma con sfumature dark e reggaeton.” – Spiega Vergo “Sono fan di Populous prima ancora di averlo incontrato. Demone rappresenta oggi non solo un traguardo che si realizza, ma tanti obiettivi che prendono forma”.

 

 

“Demone” è un lunapark dove gli artisti fanno prima un giro sulla giostra dell’hyper-pop e dopo ne fanno uno su quella del neomelodico. Il risultato di un sodalizio artistico vincente.

Il testo, scritto da Vergo nel 2016 a Palermo, sua città di origine, tratta di una relazione tossica da cui non si riesce a uscire e, in questa sorta di visione molto mentale, diviene uno spirito demoniaco dal quale si prova a liberarsi. Parole che divengono un mantra e risuonano nella nostra testa senza fermarsi.

 

“Non voglio avere la pretesa che una produzione del genere vada in radio, ma mi attirava l’idea di proporre un’alternativa alla musica pop italiana.”Racconta Populous –  “Mi piacerebbe che Demone diventi un invito a intraprendere percorsi più avventurosi e sperimentali”

 

Con questa produzione curata da Populous, artista salentino apprezzato in tutto il mondo, Vergo conferma il suo posto nel panorama della musica italiana e il valore della sua personalità artistica. 

 

House of Keta: il nuovo inno vogue firmato Populous