“Cenerentola 2.0”, in anteprima su Indieffusione il nuovo video di Camilla Fascina. Il singolo uscito il 15 ottobre ha riscosso da subito un grande successo e spiana la strada per l’uscita del prossimo EP della cantautrice.

 

Camilla Fascina, oltre a essere un’eccezionale cantautrice, è da sempre molto impegnata nel sociale. Il suo attivismo si mescola spesso al mondo musicale, proprio come avviene in “Cenerentola 2.0”.

La protagonista di questa canzone è una moderna Cerenentola che non indossa scarpe di cristallo e non cede alle lusinghe di falsi principi azzurri trovati in rete. Lei è una tipa tosta che cerca il contatto con il mondo reale, il web non le basta più.

Si tratta di un brano che, con ironia e leggerezza, racconta delle trappole del web. Questi due anni di reclusione in casa hanno portato molti di noi a rifugiarsi nella rete. Innegabile che con i social, e uno smartphone si riescano ad accorciare le distanze, ma il web ha dei limiti. La Cenerentola di Camilla lo sa ed è per questo che cerca qualcosa di vero, qualcosa che vada oltre il web.

In un ritmo pop funky accattivante Camilla racconta le difficoltà di riprendere contatto con la realtà. Quello che vediamo e leggiamo nel web non è sempre reale e non è sempre rosa e fiori come vuole sembrare.

 

Questa moderna Cenerentola racconta la solitudine nei social: lancia frecciatine sul pericolo degli sconosciuti in chat, ma anche più semplicemente sul piccolo inganno di chi accumula nelle piattaforme social “amici” che magari non sono nemmeno conoscenti nella realtà.

E che dire della vita continuamente postata, tramite fotografie ritoccate che millantano presunta felicità e presunti successi, ma spesso nascondono una profonda solitudine e un senso di inadeguatezza.

Con Cenerentola 2.0 racconto la dipendenza dal web, dove proprio la rete diventa la matrigna.” – Racconta Camilla Fascina – Ma la moderna Cenerentola è una tipa tosta da scarpe da ginnastica che sfugge alla trappola e torna in contatto con il mondo reale”.

 


Camilla Fascina è una cantautrice di Vicenza e una Docente all’Università di Mantova che ha dedicato tutta la sua vita alla musica. Il suo percorso l’ha portata a lavorare con l’indimenticabile Lindsay Kemp, coach di David Bowie, con il quale ha realizzato il videoclip “Time” pubblicato su La Repubblica.it. Apprezzata interprete di Bowie, Camilla è stata menzionata nella sua biografia ufficiale.

Ha calcato palcoscenici in Italia e all’estero: in Germania collabora come autrice e performer con la band berlinese Fewjar.

Camilla è la protagonista dell’opera pop Turandot Dancing Queen, che ha debuttato nell’autunno 2020 all’Auditorium Verdi di Verona e che è stata nuovamente in scena alla Gran Guardia di Verona il 25 e 26 settembre 2021.

Da sempre impegnata anche nel sociale Camilla è madrina degli atleti Special Olympics Italia per i quali ha scritto l’Ep Together is Better in occasione della loro convocazione ai Mondiali di Abu Dhabi 2018. È attiva anche nel mondo indie-rock con il suo progetto Edwig. Dal 2019 supporta Sea Shepherd per la salvaguardia degli oceani.

Segui Camilla Fascina su INSTAGRAM