“A Un Metro Di Distanza” è il nuovo singolo di The Unikorni. L’anteprima del videoclip è su Indieffusione.

 

The Unikorni pubblicano il loro nuovo singolo “A un metro di distanza”. Il brano, nato durante il primo lockdown, parla della paura che abbiamo imparato a fare nostra, di avvicinarci, interagire, parlare, abbracciare le altre persone. In questo brano, i The Unikorni descrivono, attraverso il loro sound Grunge, con chitarre e voci distorte, proprio quel contrasto tra il desiderio di stare con una persone alla quasi si vuole bene e il pensiero costante di non potersi avvicinare troppo, la paura di ammalarsi o di far ammalare un nostro caro.

 

L’anteprima del videoclip è su Indieffusione

 

 

The Unikorni sono Fabrizio Pan (voce e chitarra) e Giorgia (batteria), giovane duo torinese che unisce sonorità ruvide e vocalità pop, colori sgargianti e ispirazione rock. Un contrasto da cui nasce “Latte Color Plastica”, il singolo d’esordio uscito il 5 Giugno che anticipa il primo Album, atteso nell’autunno 2021 per Pan Music.

“Sono sempre stato un fan di Jack White e dei The White Stripes” – racconta Fabrizio –ed erano anni che cercavo in lungo e in largo, senza successo, una batterista. Poi ho incontrato Giorgia, conosciuta al Pan Music Fest ad Off Topic (Torino). Parlando del più e del meno, scopro che suona la batteria e subito le dico che ho un po’ di pezzi da parte.”

Il sound è volutamente sporco, costruito su riff ripetitivi e chitarre distorte, ma anche su ritornelli melodici e orecchiabili. I testi raccontano la realtà in maniera cruda e schietta attraverso storie ed emozioni nelle quali ognuno di noi si può ritrovare.

 

Segui The Unikorni su: FacebookInstagramYouTubeSpotify