Da oggi è disponibile online il primo podcast di Junior Cally “Amore di mezzo – Il podcast”, prodotto da Dopcast e scritto dallo stesso Junior Cally.

 

Il rapper romano Junior Cally al debutto nel mondo dei podcast con “Amore di mezzo”, una storia suddivisa in 5 episodi (disponibili tutti fin da subito) che racconta, attraverso un linguaggio esplicito e crudo, i lati più scuri dell’adolescenza, dei millennial e della vita vissuta ai margini della profonda provincia italiana. 

“Amore di mezzo”, – Il podcast è un ibrido che si contamina con diversi linguaggi: narrativa noir, teen drama e dark novel. Un esperimento che nasce dalla penna, sempre tagliente ed esplicita, di Antonio Signore (aka Junior Cally) attraverso i luoghi – una manciata di case strette tra l’aeroporto e il mare – e i ricordi della sua tormentata adolescenza. Un tempo vissuto nel Paese di mezzo dove le opportunità per “non marcire lì a vita come i propri genitori” sono poche e, spesso, arrivano da compromessi dai risvolti imprevedibili: finire nel giro sbagliato, rovinarsi la vita, è un attimo soprattutto se ti trovi in un “non luogo” della provincia italiana dove la noia si combatte a colpi di risse e sbronze.

Non è una storia autobiografica, anche se in ognuno dei protagonisti di questa dark novel è possibile ritrovare un pezzo di Antonio, di vicende che conosce, di sensazioni che ha provato e che ha raccontato vividamente anche nella sua musica.

I protagonisti di questa storia sono Kevin e Virginia che s’incontrano quasi accidentalmente in un’assolata giornata d’estate. Virginia, infatti, si trasferisce nella villa di fronte alla casa di legno di Kevin e questa casualità sconvolgerà per sempre le loro vite. 

 

Dallo stesso soggetto, è nato anche l’ultimo singolo omonimo dell’artista “Amore di mezzo” che ne racconta l’epilogo, un’ideale spin off, della storia d’amore tra i due protagonisti.

 

 

“Amore di mezzo” è una produzione Dopcast. Scritta e narrata da Junior Cally. Story editor e sound design a cura di Francesca de Michele. Post produzione di Alejandro Zannoni e Jacopo Santi.

Dopcast è anche sui social: FacebookInstagram. L’ hashtag ufficiale è #dopcast