Soli, il nuovo singolo degli Otto x Otto, nato attraverso una videochiamata. Il brano è disponibile dal 21 gennaio, prodotto da Nicolò Arduini per Aurora Dischi/Artist First. Qui la video intervista ad Anna e Andrea, coppia nella musica e nella vita, a cura di Indieffusione


Il nuovo singolo degli Otto x Otto racconta una situazione di difficoltà: è nato da un’urgenza di contatto, dalla necessità di approfittare di ogni secondo disponibile per stare insieme.

Anna e Andrea, in coppia nella musica come nella vita, influenzati da Pink Floyd, Daft Punk e James Blake, hanno scritto “Soli” quando risultava difficile esserci l’uno per l’altro.

“In quel periodo siamo stati distanti, non avevamo l’opportunità di supportarci a vicenda anche con un semplice abbraccio ma dovevamo vivere in solitudine con le nostre preoccupazioni e timori.”

 

“Soli” è stata creata anche e per lo più in videochiamata. Anna si era segnata delle frasi venutele in mente sotto la doccia e la reazione di Andrea in chiamata è subito stata “facciamoci una canzone!”.

 

 


Come se Andrea avesse già in mente tutta la linea armonica, ha iniziato a mettere giù note, accordi e struttura di suoni, che si è poi conclusa con una collaborazione con lo studio Le Pareti Sconnesse di Verona insieme al produttore Nicolò Arduini, che ha dato un rilevante contributo con le sue capacità e idee.



“Siamo scoppiati a ridere perché entrambi pensavamo la stessa cosa, ma è come se non volessimo ammettere che stavamo creando una canzone d’amore per la prima volta. Questo perché non siamo mai stati particolarmente attratti dalle canzoni d’amore ma, in questo caso, abbiamo lasciato che tutto procedesse con la più naturale spontaneità lasciandoci trasportare da quel momento di pura condivisione.”

 

Clicca qui per la nostra video intervista al duo

e il live @ home di “Soli” 

 

Il brano, potente e sincero, introduce una componente elettronica più accentuata rispetto al passato del duo. Suoni più ricercati e atmosfere più variegate per arricchire e caratterizzare l’impronta indie-pop del progetto.