Campos, la formazione nata dalla collaborazione tra Simone Bettin (già co-fondatore dei Criminal Jokers) e il musicista e producer Davide Barbafiera, ai quali si aggiunge il bassista Tommaso Tanzini, torna da venerdì 30 ottobre con “Sonno“. Il singolo anticipa il prossimo album di inediti. 

 

Al nuovo singolo dei Campos si accompagna un significativo videoclip, interamente girato nel Regno Unito, tra Londra, Eastbourne e la Cornovaglia.

Il protagonista è un uomo di quarantacinque anni che sogna come un bambino. Il suo sogno è quello di diventare un grande marinaio. Le immagini mostrano il susseguirsi di azioni di un uomo intento nella “preparazione” necessaria a diventare un vero uomo di mare. Una volta pronto, egli si metterà in cammino verso la sua meta.

 

 

Realizzato da Federico Borghesi, il videoclip accompagna perfettamente l’atmosfera sognante delineata nel brano, frutto di quella particolare commistione di elementi elettronici ed acustici, in cui si esprime la ricerca musicale della band. Un’idea di fare musica che, fin dalla nascita del progetto Campos, indaga il confine fra suoni caldi e organici e quelli più freddi e distaccati, alterna loop ipnotici a melodie piacevoli e libere, momenti stridenti ad armonie confortevoli.

 

LA BAND PARLA DEL BRANO “SONNO”:

 

Non abbiamo sofferto abbastanza. Non siamo arrivati alla radice del dolore. Non abbiamo provato fino in fondo l’amaro sapore della delusione. Siamo quelli che preferiscono addormentarsi e non pensare, che preferiscono perdersi in cose inutili piuttosto che fare i conti con se stessi. Fuggire da tutto, tanto da dimenticarsi anche le sensazioni più semplici, come l’aria sulla pelle.

 

 

I Campos nascono nel 2011 a Pisa, dalla collaborazione tra Simone Bettin e Davide Barbafiera, nell’interesse di unire chitarre acustica, basso e percussioni elettroniche. Nello stesso anno Simone si trasferisce a Berlino e i Campos diventano un progetto a distanza. Di seguito si unisce al gruppo Dhari Vij, bassista australiana con un passato da contrabbassista classica. Il trio comincia così a suonare le prime canzoni nei club e bar della capitale tedesca e parallelamente prepara la registrazione di un album.

“Viva”, il loro primo disco esce per Aloch Dischi il 3 marzo del 2017 esce. Durante questo periodo, a Dhari Vij subentra Tommaso Tanzini in veste di bassista. Con questa nuova formazione i Campos portano in giro il loro primo lavoro, suonando più di 50 concerti lungo tutta la penisola, dalla data di uscita del disco fino a novembre dello stesso anno.

Il secondo album intitolato “Umani, vento e piante” esce nel novembre del 2018 per Woodworm. All’uscita del nuovo disco, segue un lungo tour promozionale che vede i Campos impegnati in oltre 50 concerti.