La nostra video intervista a Matteo Faustini dopo l’esperienza tra le “Nuove proposte” all’ultimo Festival di Sanremo, arrivata poco prima del lockdown. L’artista è ora in radio con il nuovo singolo “Il cuore incassa forte” ed è reduce da due date live a Settembre.

 

Matteo Faustini, classe 1994, è un cantautore bresciano che ha iniziato a muovere i primi passi nella musica fin da bambino. Ha partecipato a diversi concorsi musicali e nel 2007 entra a far parte del coro delle voci bianche della Scala di Milano. Negli anni seguenti si mette in gioco con il teatro, entrando a contatto con un mondo a lui nuovo e nello stesso tempo stimolante. A 18 anni sente il bisogno di esprimersi attraverso la musica e intraprende così un percorso cantautoriale nel quale sviluppa una forte esigenza di sperimentazione e ricerca musicale.

Negli ultimi due anni, contemporaneamente alla sua carriera di insegnante nelle scuole primarie, Matteo ha scritto più di 50 brani (alcuni dei quali insieme a Marco Rettani) comeNel Bene e Nel Male, in gara al 70° Festival di Sanremo nella categoria “Nuove Proposte” e vincitore del “Premio Lunezia per Sanremo” per il suo valore musicale e letterario.

Il nuovo singolo “Il cuore incassa forte” è un brano che racconta l’importanza di saper reagire di fronte ad un problema. Come per la fine di una storia d’amore, è necessario fare tesoro di quella spiacevole esperienza per crescere e diventare più forti.

“Figli delle Favole” è un concept album incentrato sul mondo delle favole e sugli insegnamenti che possiamo trarre da esse. Un disco che affronta, con l’utilizzo di metafore e giochi di parole, temi importanti come il bullismo, il razzismo, l’omofobia e celebra l’amore nelle sue molteplici forme.

 

Qui la nostra video intervista in cui Matteo Faustini racconta la sua vita in musica anteponendo il rispetto e la gratitudine per quanto di importante sta accadendo al suo percorso artistico:

 

 

Matteo Faustini è su: FacebookInstagram