“Le commesse è il nuovo singolo del cantautore toscano Daniele Barsanti, brano che anticipa il nuovo album prodotto da Diego Calvetti. In questa video intervista ci racconta un’idea nata dalla semplice osservazione della realtà circostante.

 

Le commesse”, ultimo brano di Daniele Barsanti è uno spaccato di vita, una ballata dalle sonorità synth-pop che racchiude in sé una serie di riflessioni ruotando attorno ad un ignoto protagonista.

Una metaforica scena che prende forma dalla situazione attuale. Mai come negli ultimi mesi ci siamo trovati a dover fare i conti con la nostra quotidianità e con il riflesso di noi stessi, giorno dopo giorno. La routine, talvolta, sembra assomigliare alla vita di una di quelle magliette piegate, ripiegate e lasciate su uno scaffale.

 

“Mi sono seduto su uno di quei divanetti che si trovano nei negozi, ho alzato gli occhi ed ho visto una scena che si ripeteva a loop: una commessa, assente, stanca, intenta a piegare e ripiegare la solita maglia che i clienti avevano preso e poi lasciato lì.”

 

 

Ecco il racconto di Daniele Barsanti nella nostra video intervista:

 

 

Daniele Barsanti è un musicista, cantante, autore e compositore toscano classe 1990.

Saturnino Celani, celebre bassista di Jovanotti, lo scopre con “Lucia” tramite un provino su SoundCloud. Nel luglio 2015 il brano esce come singolo per Universal Music Italia. A settembre dello stesso anno viene nominato artista del mese di MTV e il video entra in rotazione su MTV New Generation.

A maggio 2018 esce “Tu Che Ne Sai”, EP prodotto tra Pisa e Berlino dalla cantante Petra Magoni e nell’estate dello stesso anno viene invitato da Francesco Gabbani ad aprire i concerti del suo tour Gabbalive18. Il 10 luglio esce in radio e in digitale Le Commesse, primo singolo estratto dal suo nuovo album prodotto da Diego Calvetti per Apollo Records.

 

Guarda il videoclip di “Le commesse”