“Funerale” è il nuovo singolo di Laurino, pubblicato da Xo La Factory e disponibile su tutte le piattaforme digitali. Ce ne parla lui stesso in questa video intervista realizzata in collaborazione con Indieffusione.

 

 

Laurino è un giovane cantautore e produttore veronese. Capelli lunghi e scrittura disarmante,  il suo è un pop ultra moderno che, probabilmente, sarà attuale anche nel 2030. Appena adolescente, Lurino decide di dedicare tutto se stesso alla musica. Così, compiuta la maggiore età, lascia la scuola e incide il suo primo disco autoprodotto dal titolo “18”. Le sue canzoni sono caratterizzate da una perfetta alchimia tra la sua forte personalità vocale e l’immediatezza dei suoni che ad ogni brano stupiscono e lasciano spiazzato l’ascoltatore.

 

Il suo viaggio introspettivo e sonoro continua con il suo terzo singolo che evidenzia una scrittura più matura sia dal punto di vista tematico che stilistico e ha un titolo evocativo: “Funerale“.

 

Il funerale è un’occasione di analisi, espediente narrativo che consente a Laurino di indagare il rapporto con il padre. Quello che fa Laurino è un duplice viaggio: il viaggio di chi se n’è andato e il viaggio di chi è rimasto. In quei momenti di commiato silenzioso, chi rimane è spinto a mettere in prospettiva la propria esistenza.

 

Qui la nostra video intervista a Laurino: