Giovanni Montalbano, posizionatosi al quarto posto nelle finali per rappresentare San Marino all’Eurovision Song Contest 2018, pubblica“In un’estate così”, il suo primo singolo con il nome Puntozero.

 

In un’estate così”, primo singolo di Puntozero, distribuito da Pirames International in collaborazione con INDIeFFUSIONE, è disponibile da venerdì 24 luglio in radio e su tutte le piattaforme digitali ed è accompagnato dal videoclip prodotto da Sandra Sanchez Martin Nieto e Matteo Arrigo con Taormina sullo sfondo in cui appare anche Mario Bolognari, l’attuale sindaco della cittadina 

 

 

Volevo una canzone che facesse simbolicamente un po’ di rumore in un’atipica silenziosa Taormina. Vedere le strade vuote, le saracinesche abbassate, le spiagge deserte faceva male e, sull’onda emotiva, è nata questa mia canzone. Spero che la mia musica e le immagini del videoclip possano trasmettere un’energia positiva a tutte quelle attività che, a Taormina, vivono di turismo, e non solo. Con l’occasione invito tutti a tornare fra le viuzze della perla jonica e immergersi nelle acque limpide con vista Isola Bella, gustando una granita, magari sulle note della mia canzone.” 

 

Puntozero racconta così, sullo sfondo di una Taormina che cerca di tornare alla routine quotidiana, una Sicilia inedita, come inedita è stata la situazione che l’Italia ha recentemente dovuto affrontare a causa del Covid che l’ha resa irriconoscibile tra serrande abbassate e strade vuote. Un’Italia che però sa rinascere grazie alla tipica “arte di arrangiarsi” che caratterizza da sempre i suoi abitanti. Un’Italia che rinasce dal mare e dal sole della Sicilia, fulcro di storia, bellezza e arte nel nostro Paese.

 

PUNTOZERO

 

La scrittura di Puntozero è contraddistinta da una dimensione tipicamente cantautorale legata a sonorità it-pop che sfociano in un ritornello martellante e tipicamente estivo. Le immagini espresse tramite le parole immergono l’ascoltatore in una dimensione fresca ed evasiva richiamata, in questo caso, anche dal videoclip che finisce con un tuffo nelle acque di Isola Bella trasmettendo un chiaro sapore di rinascita.