La Mistica del Cosmo, uno spettacolo in scena il 9 luglio per il Napoli Teatro Festival con le coreografie di Irma Cardano eseguite dall’Ensemble Ivir Danza. Per noi le foto di Silvia Amoroso.

 

In principio c’era il Magnificat, una preghiera. Poi venne la musica e il canto. E così gli occhi videro il cielo. L’uomo confrontandosi con le stelle vi riflesse le sue emozioni, le sue paure. E prese coraggio dall’immenso per la sua eterna avventura.

Su questa altissima pagina musicale della tradizione napoletana, il Magnificat di Cristoforo Caresana conservato presso la Bibliothèque Nationale de France di Parigi, ne “La Mistica del Cosmo” ci interroghiamo sull’essere umano e la sua capacità di comprendere l’universo tutto.

Il progresso scientifico parte dall’osservazione della natura per arrivare a definire concetti di grandezza universale. La magnificenza spirituale dell’opera sacra di Caresana ci offre il destro per interrogarci sul destino dell’uomo mettendo in scena una live performance attualissima sulla fragilità dell’essere umano di fronte alla grandezza del creato.

 

La nostra photogallery a cura di Silvia Amoroso: