Magma è il singolo d’esordio di Dinosauro, fuori il 4 maggio per Management Russo, distribuito da Artist First.  

 

Dinosauro è un animale estinto che risorge ogni notte.

Il brano è la metafora di un sentimento condiviso che brucia e non ha mai la stessa forma ma solo le stesse esigenze: di esplodere, di uscire allo scoperto e di cambiare il prima dal dopo. “Magma” è anche la metafora di un nucleo di persone ben precise che si sono scelte per migliorarsi e che non si arrendono alla mediocrità intellettuale né ad una vita senza passione ma che, come i pirati, sono sempre in cerca di nuovi mari.

 

 

Il brano è il primo ad uscire perché rappresenta concettualmente il progetto Dinosauro. Il ritornello è tutta la coralità di intenti che quelli come noi hanno bisogno di condividere. La copertina è dell’artista visivo Marco Piantoni che sintetizza con simboli elementari e concetti primitivi la potenza dell’esplosione quanto dell’implosione. 

La produzione musicale è di Maso e le chitarre sono suonate da Libero Benedetti, ovviamente come tutti gli artisti coinvolti nel progetto sono amici. Il brano è stato registrato al Polistudiorecording (Andrea Saponara).