Rancore torna sul palco del Teatro Ariston in gara alla 70° edizione del Festival di Sanremo con il brano “Eden”.

 

Dopo la partecipazione dello scorso anno al fianco di Daniele Silvestri, in qualità di co-autore della canzone “Argentovivo”, Rancore torna al Festival di Sanremo con il brano “Eden“, da lui scritto e prodotto da Dardust.

Rancore parla del brano “Eden”: “Ho sognato l’Eden, poi un albero e una mela che si stacca e che inizia a rotolare. Mentre rotola ripercorre la storia dell’uomo, dall’inizio fino ai giorni nostri. Ho deciso di scriverci una canzone che raccontasse i tempi che stiamo vivendo e che parlasse di come, ancora una volta, l’uomo è di fronte a una scelta che potrebbe cambiare tutto il suo futuro”.

 

L’intervista a Rancore: ermetismo, perdono e un pizzico di ironia.

 

Dal 4 all’8 febbraio prossimi, Rancore sarà tra i 24 campioni in gara al Festival della Canzone italiana con “Eden”: un nuovo traguardo per il rapper che arriva dopo un ultimo anno intensissimo, ricco di concerti e importanti partecipazioni.

Rancore, infatti, è reduce dal successo dell’ultimo disco “Musica per bambini”, seguito da un tour che ha contato oltre 60 concerti nelle più importanti location e nei migliori festival estivi e che lo ha visto esibirsi anche sul palco del Concertone del Primo Maggio 2019 in Piazza San Giovanni a Roma e a Musicultura 2019.