Il cantante e chitarrista britannico Miles Kane arriva ad incendiare il Largo Venue di Roma insieme alla sua band martedì 14 maggio. Per noi le foto di Francesco Adiutori.

 

Miles Kane, cantante e chitarrista britannico, frontman dei The Rascals e, prima ancora, chitarrista della band The Little Flames, nel 2007 collabora con gli Arctic Monkeys ad alcuni singoli di successo della band come “Fluorescent Adolescent” e “505”.

“Colour Of The Trap” è il titolo del primo disco solista e vanta collaborazioni di rilievo come Noel Gallagher e Clémence Poésy, inoltre metà delle canzoni dell’album sono state scritte insieme all’amico Alex Turner.

“Coup De Grace” è il titolo del nuovo album, pubblicato il 10 agosto del 2018 e anticipato dal singolo “Loaded”. L’album include importanti collaborazioni come Jamie T e Lana Del Rey. 

 

 

Il 14 maggio Miles Kane è sbarcato a Roma con la sua band e ha incendiato il Largo Venue. Un vero e proprio animale da palco dall’energia incredibile che, con il suo tipico rock inglese dalla chitarra distorta, è riuscito a sovrastare tutta la band che lo sosteneva e a “mangiarsi” il pubblico in adorazione.

Uno speciale omaggio all’Italia quando poi, con Angelica, l’artista in apertura, ha cantato “Amarsi un po’” di Lucio Battisti.


Questo sito fa uso di cookie che possono Contenere informazioni di tracciamento sui visitatori in modo da migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare su questo sito accetti il nostro utilizzo dei cookie.