Da Amici al palco dell’Ariston per la seconda volta. Irama presenta “La ragazza con il cuore di latta” alla 69° edizione del Festival di Sanremo, un brano contro la violenza sulle donne. Qui la nostra intervista !

 

Irama, ben tornato a Sanremo. Come ti senti? Sei cresciuto molto e questa canzone, visto il tema trattato, farà innamorare quella parte di pubblico che non ti conosceva.

“La ragazza con il cuore di latta” è una canzone alla quale tengo molto. Spero che arrivi a più persone possibili e so purtroppo che molte persone si identificheranno in questa storia. Quindi, quale miglior palco di quello dell’Ariston per portare un messaggio?

Che differenza trovi tra il primo Sanremo e questa, vissuta da Big?

Sicuramente questa è una differenza importante. Da Big significa che questo è un bel momento e, partecipare a Sanremo, è stata una bellissima scelta. Ringrazio Claudio Baglioni che mi ha dato questa opportunità.

Nella serata dei duetti sul palco con Noemi, fortemente voluta perché lei ha già trattato questo tema della violenza sulle donne.

Si, Noemi è la persona giusta per il palco di Sanremo nel mio duetto. Siamo molto legati emotivamente nell’interpretazione di questo brano.

 

 

 

Molte cose successe durante questo Festival di Sanremo con il videoclip della canzone che è un piccolo cortometraggio. Subito dopo l’instore e poi il tour?

Si, ci saranno gli instore e continuerò il tour che è una cosa molto importante per me, fino al 5 aprile al Forum che è sold out.

Ma ti saresti aspettato a distanza di un anno di essere catapultato dalla vittoria di Amici, al successo estivo, al palco dell’Ariston?

Non mi aspettavo nulla ma ho sempre dedicato interamente la mia vita alla musica e quello che sto facendo lo sto facendo con passione e senza peso, perché è la mia vita. Non voglio dire senza fatica con questo, perché quella c’è sempre, è un fattore importante che ti fa crescere e ti fa andare avanti.


Questo sito fa uso di cookie che possono Contenere informazioni di tracciamento sui visitatori in modo da migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare su questo sito accetti il nostro utilizzo dei cookie.