La penultima serata del Festival di Sanremo Venerdì  8 febbraio. E’ la volta dei duetti, la sera in cui i brani prendono un’altra veste rispetto a quella ascoltata finora sul palco dell’Ariston. Anche questa sera le pagelle a cura di Francesco Tosoni. 

 

Questa sera i 24 artisti in gara si sono esibiti rivestendo i loro brani di un sapore diverso, portando sul palco con loro ospiti amici a dare un valore aggiunto. Sarà stato così?

 

Ecco le pagelle di Francesco Tosoni, in ordine di apparizione sul palco:

 

Federica Carta + Shade – “Senza farlo apposta” con Cristina D’Avena

Cristina D’Avena ha più flow di tutti e due messi insieme. Yo ! Voto 6,5

Motta – “Dov’è l’Italia?” con Nada

Nada que decir. Ci piace assai. Voto 8,5

Irama – “La ragazza con il cuore di latta” con Noemi

Noi sono giorni che lo diciamo. Irama spacca e con Noemi è da brividi. Voto 8

Briga e Patty Pravo “Un po’ come la vita” con Giovanni Caccamo

Sembra una Jam session di Free Jazz. Voto 5

Negrita “I ragazzi stanno bene” – con Enrico Ruggeri e Roy Paci 

La certezza assoluta che con un brano così non ti salva neppure Enrico Ruggeri. Però il solo di Roy Paci ci riporta ai Negrita dei tempi migliori. Voto 6

Il volo “Musica che resta” – con Alessandro Quarta

Intro pazzesco. Poi non ho capito se stessero suonando tutti lo stesso pezzo… però daje forte. Rock’n’roll. Voto 5,5

Arisa “Mi sento bene” – con Tony Hadley e i Kataklò

Manca solo Heather Parisi poi è perfetto. Voto 6,5

Mahmood “Soldi” – con Gue Pequeno

Guè Pequeno aggiunge quel tocco – come dire – di sobrietà al brano. Nonostante tutto è una delle cose più forti di questo Festival. Voto 7

Ghemon “Rose viola” – con Diodato e Calibro 35

Bravo Diodato ma con i Calibro potevano decisamente osare di più. Ghemon nel cuore. Stile. Voto 7

Francesco Renga “Aspetto che torni” – con Bungaro e le etoiles Eleonora Abbagnato e Friedemann Vogel

Mettendo Mute questo brano funziona! Voto 6,5

Ultimo “I tuoi particolari” – con Fabrizio Moro

bonsci bonsci bobobon, bonsci bonsci bobobon…Voto 8

Nek “Mi farò trovare pronto” – con Neri Marcorè”

Praticamente la versione italiana di Ne me quitte pas.Voto 6,5

Boomdabash “Per un milione” – con Rocco Hunt e i Musici Cantori di Milano

Su le mani per Rocco Hunt che fa Su le mani. EnJoint! Voto 6,5

The Zen Circus “L’amore è una dittatura” – con Brunori Sas

Brunori ha cominciato a studiare il testo 3 mesi fa. Poi si è arreso. Per fortuna c’è il gobbo. Voto 7

Paola Turci “L’ultimo ostacolo” – con Beppe Fiorello

Ho paura di ripetermi. Voto 6

Anna Tatangelo “Le nostre anime di notte” – con Syria

In due si comincia quasi ad intravedere una personalità artistica definita. Voto 6

Ex Otago “Solo una canzone” – con Jack Savoretti

Il brano degli EO entra in punta di piedi e non se ne va più dalla testa smuovendo emozioni profonde. Jack Savoretti poi è un fenomeno. Memorabili. Voto 7,5

Enrico Nigiotti “Nonno Hollywood” – con Paolo Jannacci e Massimo Ottoni

Io l’avrei fatta in duetto con i Negrita solo per sentire “Qui non è Nonno Hollywood”. Intenso. Voto 6,5

Loredana Bertè “Cosa ti aspetti da me” – con Irene Grandi

Mancava solo Vasco in collegamento Skype per avere la Trinità sul palco di Sanremo. Voto 7

Daniele Silvestri + Rancore “Argento vivo” – con Manuel Agnelli

Quando pensi di aver raggiunto la perfezione e invece puoi fare ancora meglio. Alieni. Voto 9,5

Einar “Parole nuove” – con Biondo e Sergio Sylvestre

Al posto tuo avrei puntato direttamente a un duetto con Maurizio Costanzo. Voto 6

Simone Cristicchi “Abbi cura di me” – con Ermal Meta

L’intesa fra Cristicchi e Ermal Meta è così intensa e forte che in controluce sembrano i figli illegittimi di Riccardo Cocciante. Voto 8

Nino D’Angelo e Livio cori “Un’altra luce” – con i Sottotono

Sotto tono. Sotto tutti i punti di vista. Voto 5

Achille Lauro “Rolls Royce” – con Morgan

Dio segnati sti nomi che la notte è lunga. Magari si risvegliano con Mr.Chow. Voto 7,5

 

 

 

Le pagelle della terza serata | #Sanremo2019


Questo sito fa uso di cookie che possono Contenere informazioni di tracciamento sui visitatori in modo da migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare su questo sito accetti il nostro utilizzo dei cookie.