Sabato 23 giugno Frah Quintale si è riaffacciato su Roma, nella cornice di Villa Ada. Qui le foto di Alessandro Bachiorri.

La serata a Villa Ada  si apre con Dola, mentre un pubblico già molto caldo è in fermento per Frah Quintale.

Classe 1989, artista eclettico, Frah Quintale è una delle grandi rivelazioni della nuova scena musicale italiana. Un pop fresco, che passa attraverso il rap, l’indie e il cantautorato. Affiancato dal produttore trentino Ceri, la prima uscita da solista con l’etichetta indipendente Undamento è stata ad inizio 2016 con il brano “Colpa del Vino”. A fine anno esce l’EP “2004”. Con la produzione di Ceri, il progetto è stato interamente realizzato in autonomia da Frah Quintale, che ne ha curato le grafiche, i video ed i comunicati stampa, scritti a mano. Dopo un tour invernale di oltre 40 date nei migliori club italiani, raggiungendo quasi sempre il tutto esaurito, inizierà a fine maggio il “Regardez Moi Summer Tour 2018”, con prima data da headliner il 25/5 al Mi Ami. Il 2 maggio esce “Missili”, combo di Frah Quintale con Giorgio Poi, per la produzione di Takagi e Ketra (Undamento, Bomba Dischi, Pltnm Squad). Si vola su “Missili”, la nuova hit dell’estate!

 

Photo: Alessandro Bachiorri

 

#FollowtheNoise…


Questo sito fa uso di cookie che possono Contenere informazioni di tracciamento sui visitatori in modo da migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare su questo sito accetti il nostro utilizzo dei cookie.