Mentre si prepara alle prestigiose performance nei festival The Great Escape (Brighton, UK), Canadian Music Week (Toronto, Canada) e show in vari club in giro per l’Europa, Fabrizio Cammarata pubblica un nuovo singolo, la cui B-Side è una versione intima di una delle sue canzoni preferite: il classico di Joni Mitchell “A Case Of You”.


Il contrasto fra luce e oscurità è un filo rosso costante dei brani di “
Of Shadows”, l’ultimo disco di Fabrizio Cammarata prodotto da Dani Castelar (Paolo Nutini, Editors, REM) e uscito a novembre 2017 per 800A/Kartel Music Group/Haldern Pop Recordings, e il video di “You’ve Been On My Mind” scava ancora più in profondità in questo tema. Girato nel centro di Palermo, all’ultimo piano di uno dei tanti palazzi nobiliari dell’Ottocento, abbandonato e adesso in procinto di essere ristrutturato, racconta una storia che si lega a quella della location scelta: un’indagine su passato e presente che decidono forzatamente di coesistere, con dei ricordi che girano attorno alle stanze come silhouette.

Diretto dal regista siciliano Alois Previtera, il video ha un tocco quasi monocromatico che riflette il carico emotivo creato da qualcuno che si vorrebbe di nuovo accanto a tutti i costi.  Assecondando il crescendo emozionale della voce di Cammarata, la storia della canzone contiene un colpo di scena mentre si schiude la narrazione. Per un artista che viaggia così tanto come Cammarata, queste sono cose importanti. Appena tornato da concerti in USA e in Messico, Fabrizio ha davanti a sé per i prossimi mesi date in Europa e Canada, continuando così l’irrequieta attività live che di recente lo ha visto anche dividere palchi europei con Lucinda Williams, This is the Kit, the Dears, Emilíana Torrini e Justin NozukaAnche se “You’ve Been On My Mind” e “A Case Of You” sembrano seguire due strade separate, entrambe queste canzoni condividono il carico di un amore struggente: quel senso di familiarità che regna fra due persone, anche quando le ombre si fanno inesorabilmente più lunghe e oscure.

Fabrizio Cammarata

Fabrizio Cammarata è un cantautore italiano di Palermo, in Sicilia. A dicembre 2016 ha pubblicato i primi brani del suo nuovo EP “In Your Hands” che comprende i suoi tre singoli recenti “Hold and Stay”, “In Your Hands” e “La Llorona”. L’ultimo singolo “Long Shadows”(7 luglio 2017) completa entrambi l’EP a quattro tracce, ma è anche la colonna portante del nuovo album, che verrà distribuito a novembre 2017 da Kartel Music Group in tutto il mondo e Haldern Pop Recordings in Germania, Austria, Svizzera. Le esplorazioni cinematografiche delle quattro tracce sono esplorate in dettaglio nei loro video di accompagnamento. La colonna sonora della vita di Fabrizio ha visto protagonisti grandi come Bob Dylan, Fabrizio de André e Nick Drake, questi suoni e storie mescolati alle sue esperienze e avventure crescendo nell’idilliaca bellezza di Palermo. Fabrizio ha tratto molta ispirazione creativa dai suoi viaggi in tutto il mondo, specialmente in Messico e in tutto il Mar Mediterraneo. Dal 2012 lavora con il regista e musicista per un road movie sulla sua ricerca della misteriosa e inquietante figura di “La Llorona”. Dopo aver dedicato molto tempo all’esplorazione e alla ricerca delle tradizioni popolari ispaniche, Fabrizio è rimasto affascinato dalla vita e dal lavoro della leggendaria cantante messicana Chavela Vargas. Collaborando con il collega italiano Antonio Di Martino, il duo ha creato un romanzo semi-biografico intitolato “Un Mondo Raro sulla vita e i tempi di Vargas”, e un album con lo stesso nome composto da adattamenti italiani di canzoni dal repertorio iconico di Chavela.

#FollowtheNoise