ECCO IL PAGELLONE DELLA PRIMA PUNTATA DEL FESTIVAL…Perché Remo ha i suoi lustrini e le sue paillettes e allora noi diamo voce a Romolo che ci racconterà l’altro lato del festival, fatto di satira e di tutto quello che nessuna ‘vita in diretta’ vi dirà mai della 67esima edizione del Festival.
#SANROMOLO, l’altra faccia del Festival. Leggi il PAGELLONE della prima serata del Festival.

E’ cominciato anche quest’anno. Lui c’è sempre e con lui anche noi. E come ogni anno siamo qui, fin dalla prima puntata, a commentare, sottolineare, giudicare… Perchè Sanremo è Sanremo e se lo vedi dal lato giusto diventa #SANROMOLO.

VOTO 10: SE NO ME “MORO”
Intenso, rabbioso, vero, se tutti fossero come lui la Musica sarebbe certamente meno scontata. La canzone ti entra nelle vene e ti fa scordare per pochi minuti tutto il resto. Questa sera il voto più alto, a sorpresa è per lui.

VOTO 9: ALLA MAGIA DI TIZIANO E CARMEN
L’omaggio a Tenco ci ha presi alla sprovvista, ci eravamo appena alzati dal tavolo, non eravamo pronti a quel meraviglioso cazzotto allo stomaco. E poi la magia del duetto di sguardi e di note che prendono vita: Tiziano e Carmen e il resto è tutto di un livello inferiore.

VOTO 8: A ROCCO TANICA
Non c’è niente da fare, Rocco è come il vino buono. Più invecchia e più ti sale e ti fa ridere. La sua rassegna stampa risveglia fino alla terza fila dell’Ariston e vista l’ora è un grande risultato, nonostante il dottore CORICATO non avesse il microfono!

VOTO 7: A SANREMO ’98 – VIDI… LA VIDA LOCA
Arriva Ricky Martin e dimentichi i social, gli smartphone, ti incazzi fortissimamente per il rigore di Di Biagio e ti viene una gran voglia de Solero.

VOTO 6: A UN SANREMO “TALE E QUALE”
Nel bene o nel male il Sanremo di Carlo Conti è sempre più “Tale e Quale”, ci sono le faccette di Carlo, ci sono i doppi sensi di Carlo…ma Ubaldo Pantani che imita Tullio Solenghi che imita Bob Dylan me pare troppo.

VOTO 5: AL VESTITO DA REGINA DI FIORI DI ELODIE
Un mix tra un mio mini pony e una carta francese… arricchita da un grappolo di pizzutello sulla mano.. meno male che sa cantare perchè altrimenti senza audio sarebbe sembrata uscita da Harry Potter.

VOTO 4: ALLA CAMICIA DA NOTTE DI MARIA DE FILIPPI
Verso le 23 della prima puntata Maria esce dal camerino con una camicia da notte grigietta griffata Calida… Marì, già c’hai 38 di febbre, con quel pigiamino fai subito tachipirina.

VOTO 3: ALLE 5 PERSONE CHE SI SONO MESSE INSIEME PER SCRIVERE IL TESTO DELLA CANZONE DI CLEMENTINO.
Penso che il titolo sia abbastanza esaustivo

VOTO 2: ALLA FELICITA’ IMMOTIVATA DI LODOVICA COMELLO
Per favore ditele che il Mondo è triste, fate qualcosa, toglietele questa sindrome da Brunetta dei Ricchi e Poveri 3.0 perchè non vi nego che comincio ad avere grossi problemi nei confronti di una gioia immotivata periodica.

VOTO 1: ALLE PERSONE CHE FANNO LE FOTO CON GLI SMARTPHONE IN PLATEA
Perchè non voglio fare post demagogici o nostalgici però vedere tutti quei cellulari in platea che creano una barriera tra te e quello che hai di fronte è inquietante e un po’ deprimente. Fosse per me…. vieterei gli smartphone come quando si sta a teatro.

VOTO 0: AGLI OCCHIALI DI RON
Rosalino va tutto benissimo, la tinta, qualche ritocchino qua e la….ma non ti puoi presentare sul palco dell’Ariston con un paio di occhiali che ti fanno pensare immediatamente a Teo Teocoli che imita Claudia Vinciguerra. Il risultato? Non ascolti alla canzone e pensi solo a occhialiocchialiocchialiocchiali….della serie aridalli a Tom Ford che me sa che gli stanno meglio.

Per quanto riguarda un focus sulle canzoni:

Fiorellona Nazionale (8) incanta ed emoziona come da pronostico, forse fin troppo Fiorella, fin troppo favorita, fin troppo abituati bene. Su Moro (9) mi sono già espresso. A memoria attualmente mi vengono in mente circa 75 canzoni inediti migliori del pezzo di Bernabei (5) ma questi sono dettagli. Al Bano (nc) fa categoria a se, non può essere votato perchè ad un leone non si da un voto. Samuel (7) zompetta e diletta (non leotta) vestito da Rockefeller, Ermal: Metal (6) forse sarebbe stato più incisivo.
Clementino (5) fuori ci sono dei ragazzi… che ti aspettano. Lodovica Comello (5) “e vissero felici e contenti”.

Grazie per aver vissuto con noi questa prima puntata. Vi aspettiamo domani per la diretta delle 19.00 sulla pagina facebook e per scoprire insieme cosa pensa l’Italia del Festival 2017.

#SANROMOLO
#LALTRAFACCIADELFESTIVAL

 

 

 


Questo sito fa uso di cookie che possono Contenere informazioni di tracciamento sui visitatori in modo da migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare su questo sito accetti il nostro utilizzo dei cookie.