In occasione delle feste natalizie, Giancane torna col nuovo singolo “Buon Compleanno Gesù”, insieme all’esilarante video disponibile in anteprima su Fanpage. A noi lo aveva anticipato lui stesso nell’intervista che abbiamo pubblicato qui di recente.

Link al video di “Buon compleanno Gesù” su Fanpage

 

buon compleanno gesù

“Buon Compleanno Gesù” è il primo inedito dopo lo straordinario successo di “Una Vita Al Top”. Nel video, regia di Daniele Martinis, Giancane ripercorre in maniera sarcastica e scanzonata, i miti televisivi degli ultimi vent’anni.

Prossime date live:

“Una vita al top Deluxe” Tour

29/12 Capistrello (Aq) Arziwinter
30/12 Napoli – Lanificio 25
31/12 Ceccano (FR) – Officine Utopia
07/01 Roma – Nuovo Cinema Palazzo
20/01 Latina – Sottoscala9

 

Componente del celebre gruppo romano Il Muro del Canto, Giancane è uno dei cantautori più ironici e sfrontati del momento. Compositore di brani country rock curati e trascinanti, si rivela ancora una volta un acuto osservatore della realtà: i suoi testi divertenti e mai banali, ironizzano con irresistibili giochi di parole sui vizi e le virtù dell’uomo metropolitano degli anni zero.

Il suo primo album si chiama “Una vita al top” ed è uscito alla fine del 2015, preceduto solamente da un EP, “Carne”, venduto in comode vaschette per il manzo.

“Una vita al top” è un album “country neomelodico”, d’orientamento western, ricco di rime selvagge. Giancane, come un Cowboy metropolitano, si aggira per le vie della città: la sua chitarra è carica a pallettoni country folk e rock’n’roll, che il cantautore usa senza pudore. Cambia outfit, Giancane, ma tiene con sé la consueta museruola, tanto amata e tanto odiata.

Esaurita la prima tiratura, “Una vita al Top”, il primo straordinario disco di Giancane, torna in edizione deluxe (22 ottobre 2016). Giancane stupisce il suo pubblico con un prodotto originalissimo e il suo sound inconfondibile, fatto di note pop, sfumature country e contaminazioni rock. All’interno i brani che hanno lo hanno reso celebre, come “Hogan Blu” e “Vecchi di merda”, la cover del celebre pezzo di Vasco Rossi “Lunedì” e quattro nuove tracce: “Pecora”, “La Stessa Estate”, la versione demo di “Vecchi di Merda” e la cover di “Riderà”, diventata celebre per l’interpretazione di Little Tony.

#FollowTheNoise…


Questo sito fa uso di cookie che possono Contenere informazioni di tracciamento sui visitatori in modo da migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare su questo sito accetti il nostro utilizzo dei cookie.